Vitae Aeternae, Festival Arte.

Si svolgerà presso la Parrocchia “Beata Vergine Maria del Perpetuo Soccorso” di Porto Cesareo il I Festival d’Arte, in memoria di Franco Fanizza e Massimo Fanizzi dal 3 al 6 settembre.

a cura di Alessio Peluso

Correva il 29 giugno 2019, quando Franco Fanizza e Massimo Fanizzi si spegnevano. L’esplosione dovuta alla fuga di gas avvenuta otto giorni prima, la lotta tra la vita e la morte, il dolore atroce della famiglia e di Porto Cesareo. Ed è nel loro ricordo che matura l’ambizioso progetto “Vitae Aeternae”, Festival d’Arte che andrà in scena per la prima volta dal 3 al 6 settembre, nella parrocchia “Beata Vergine Maria del Perpetuo Soccorso” di Porto Cesareo a partire dalle 21.

Il progetto è curato dall’associazione socio – culturale “Franco Fanizza” ed ha l’obiettivo di valorizzare ed incentivare la produzione artistica sul territorio salentino. Tanti gli artisti tirati in causa che attraverseranno con la loro musica ed interpretazione diverse epoche musicali e storiche allo stesso tempo.

“Vitae Aeternae”, protagonista la musica classica.

Da J. S. Bach, Tchaikovsky a Kusiakov con la fisarmonica di Michele Bianco; si volgerà lo sguardo verso la Germania di fine ‘800 e la Francia del primo ‘900 tra Brahms e Debussy, con lo straordinario duo formato da Max Becker al clarinetto e Andrea Carbonara al pianoforte.

Si passerà dal recital tutto al pianoforte di Alessandro Bor con Musorgskij e R. Schumann, fino a giungere all’atto conclusivo del 6 settembre. Sarà il momento dello Stabat Mater di G. B. Pergolesi con Lucia Conte (soprano), Antonella Colaianni (mezzosoprano) e l’Ensemble Terra d’Arneo con la direzione di Giovanni Fanizza.

“Vitae Aeternae” sarà quindi l’occasione giusta per ritrovarsi come comunità cesarina, onorando la memoria di Franco e Massimo, da sempre figure amate e stimate. Oltretutto la possibilità di godere di musica classica di altissima qualità e con ospiti illustri. Ingresso libero, rispettando le già note normative di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.